Tag Archives: Analog Devices

Analog Devices presenta l’ambiente “total sensor-to-cloud” all’Embedded World 2018

Padiglione 4A – Stand 629

Nello spazio espositivo di Analog Devices (ADI) a Embedded World 2018 (stand 629, padiglione 4A) i visitatori potranno assistere a numerose dimostrazioni delle tecnologie embedded proposte dall’azienda che vanno dai sensori di front-end e elaborazione analogica dei segnali, ai microcontrollori e elaborazione digitale dei segnali, con relativi strumenti e software di cloud computing. Gli application engineer presenti allo stand risponderanno a domande sulle sfide di progettazione nel mondo dell’IoT industriale (Industrial Internet of Things), Industria 4.0, SmartHome, assistenza sanitaria personalizzata e altri temi riguardanti la progettazione di sistemi embedded.

embeddedworld_2018_Logo_farbig_positiv_CMYK Read More →

Share Button

Controllare la VOUT di qualsiasi regolatore DC/DC con un’interfaccia seriale PMBus

Analog Devices annuncia l’LTC7106 Power by Linear™, un DAC in corrente bidirezionale di precisione, controllato attraverso PMBus/I2C, progettato per regolare la tensione in uscita di praticamente qualsiasi regolatore DC/DC. Attraverso la sua interfaccia compatibile PMBus, l’LTC7106 riceve un codice seriale a 7-bit e lo converte in un’uscita bidirezionale (source, sink) in corrente. Quando quest’ultima arriva alla rete di feedback del regolatore, la sua tensione d’uscita può essere programmata dinamicamente, in risposta ai comandi seriali VID, per l’ottimizzazione del carico in base a potenza/prestazioni o per predisporre dei valori limite. Disponibile in package DFN-10 di 2 mm x 3 mm, l’LTC7106 permette di realizzare, semplicemente e con dimensioni contenute, un’ampia gamma di regolatori di tensione DC/DC discreti o modulari.

7106 Read More →

Share Button

Mixer attivo low power con 7GHz di banda passante & 20dBm OIP3

Analog Devices annuncia l’LTC5562, un mixer low power a doppio bilanciamento ad alte prestazioni, in grado di adattarsi a 50Ω su un ampio spettro di frequenze da 30MHz a 7GHz. Questo versatile mixer può essere usato indifferentemente in applicazioni up-conversion o down-conversion, con il notevole guadagno di 2dB. Il dispositivo è alimentato da una singola linea a 3,3V, con l’assorbimento operativo nominale di 40mA. Se sono richiesti consumi più ridotti, il mixer può essere configurato per funzionare con appena 15mA, consentendo un’ampia gamma di applicazioni RF portatili e trasportabili. Inoltre, il mixer garantisce un’eccezionale gamma dinamica: +20dBm OIP3 alla frequenza di 3,6GHz.

5562 Read More →

Share Button